Visione notturna o cannocchiale termico: di cosa hai bisogno

Giugno 5, 2020

 

Storie incredibili leggiamo tutti noi durante l'infanzia sulle avventure dei supereroi. Ammettilo. È stato mozzafiato quando hai sfogliato pagine in cui si stavano svolgendo eventi straordinari con la partecipazione di Lanterna Verde o Capitan America.
E chi di noi non ha pensato a quanto sarebbe stato bello diventare il proprietario di incredibili abilità, grazie alle quali gli eroi salvano il mondo. Ovviamente, anche durante l'infanzia, non ci sembrava reale che qualcuno arrivasse da un pianeta lontano e ci regalasse un anello magico, come quello usato da Lanterna Verde. Oppure è improbabile che qualcuno ci porti in un programma militare top secret per potenziarci, grazie al quale Cap avrebbe disperso i nemici. Ma perché non diventare eroi come Batman o Iron Man? Alla fine, tutte le loro capacità sono state create dal genio del pensiero scientifico. E, oggi, niente può impedirci di acquisire un paio di superpoteri. E oggi ne parleremo in modo più dettagliato.

Visione notturna: pro e contro.

L'uomo, anche in confronto agli animali, è una creatura debole e non preparata alle vere sfide. Questa è la verità con la quale siamo stati a lungo riconciliati. Non possiamo resistere agli elementi del selvaggio. E anche la capacità di vedere di notte - e questo non è disponibile per noi.
Ecco perché la civiltà ci ha dato un dispositivo incredibile: la visione notturna. Tanto per cominciare, vediamo di capirlo, le ottiche dotate di visione notturna non fanno miracoli. Non è in grado di mostrare ciò che è nascosto nell'oscurità totale.
I dispositivi per la visione notturna diventeranno un dispositivo indispensabile per il monitoraggio e il rilevamento di bersagli notturni. L'essenza del dispositivo è l'accumulo di luce e la sua amplificazione. Di conseguenza, si ottiene un'immagine accettabile, non visibile all'occhio umano, ma allo stesso tempo abbastanza distinguibile. Sfortunatamente, un prerequisito per lavorare con il dispositivo è la presenza di almeno una debole fonte di luce. Può anche essere la luna. In caso contrario, è necessario attivare l'illuminazione a infrarossi aggiuntiva. In poche parole, i moderni dispositivi di visione notturna funzionano secondo il principio delle videocamere digitali convenzionali. Sono dotati di una particolare matrice a semiconduttore, migliaia di volte più sensibile di una normale. Il segnale da esso viene visualizzato come un'immagine, che ti dà il superpotere della visione al buio.
La portata di questi dispositivi è vasta e diversificata. Scienziati e dilettanti stanno osservando la vita notturna degli animali, i militari in servizio e, naturalmente, i cacciatori che cercano animali notturni. Esistono molte varianti di dispositivi per la visione notturna che risolveranno qualsiasi compito, anche il più non banale.
Sebbene l'amplificazione dell'illuminazione di un oggetto sia 30-50 mila volte, gli oggetti che non consentono alla luce visibile di diventare un ostacolo per te, fumo, neve, pioggia, nebbia fitta, erba - tutto questo sarà un ostacolo per ottenere il massimo informazioni sull'ambiente.
Un'altra importante sfumatura è la durata limitata del dispositivo di visione notturna. Ad esempio, i dispositivi di prima generazione ti serviranno fino a 3 mila ore. I dispositivi più attuali della quarta generazione sono molto superiori alle apparecchiature delle categorie inferiori. Tuttavia, sono significativamente più costosi e non sempre il loro acquisto giustifica lo scopo. La vita non è l'unica differenza tra i gruppi di dispositivi per la visione notturna. Anche la distanza di lavoro è critica. Ad esempio, la prima generazione consente di lavorare a una distanza di 100 iarde. Per la caccia, il dispositivo è la scelta giusta, anche tenendo conto della distanza di confine. Tuttavia, è necessario tenere conto di diverse sfumature: tali dispositivi danno un'immagine corretta al centro, ma i bordi saranno sfocati. La notevole sensibilità alle differenze di illuminazione complica l'uso in modalità attiva. E, forse la cosa più importante per i cacciatori: un bulbo di vetro, una parte vitale del dispositivo, è estremamente sensibile al rinculo delle armi, il che limita la durata se si collega l'attrezzatura per la visione notturna al fucile. Tutte le carenze sono state livellate nelle generazioni successive. Inoltre, un'ampia selezione non è limitata alle generazioni, poiché esistono opzioni di configurazione intermedie. Ciò offre un'opportunità illimitata di scegliere un dispositivo di visione notturna specifico per le tue esigenze. Troverai un'opzione accettabile per te sia nel prezzo che nelle tue esigenze.

Portata termica: pro e contro.

Un'interessante alternativa all'attrezzatura per la visione notturna è il cannocchiale termico. Il principio del suo funzionamento è semplice e soggetto alle leggi della fisica: qualsiasi oggetto con una temperatura superiore allo zero assoluto (-459.67 Fahrenheit) emette onde elettromagnetiche. La frequenza di queste onde può cambiare quando l'oggetto si raffredda o si surriscalda. Una termocamera può catturare questa radiazione e i suoi cambiamenti.
Il vantaggio principale di tali dispositivi è che non dipendono dall'illuminazione esterna. Oscurità completa o luce del giorno: nulla interferirà con l'osservazione. Neve, nebbia e persino forti piogge non ridurranno il contenuto informativo dell'immagine, anche se, ovviamente, saranno visibili inevitabili interferenze.
Con questo dispositivo puoi distinguere chiaramente tra equipaggiamento e persone in mimetica, motivo per cui è indispensabile per i militari. Lo stesso vale per gli animali, anche su uno sfondo di fogliame o neve: il cacciatore riceverà abbastanza immagini per aggiungere un nuovo trofeo alla sua collezione.
Il principio di funzionamento della termocamera è principalmente simile agli algoritmi dei dispositivi di visione notturna. La differenza è che la matrice dell'oscilloscopio termico è sensibile non alla luce, ma alla radiazione termica. Allo stesso modo, il dispositivo ha una matrice, il cui segnale viene convertito in un'immagine sullo schermo. Ma il vetro ordinario è opaco nella gamma di portata termica. Ed è proprio questo il segreto perché le ottiche di questi dispositivi sono realizzate in vetro speciale che non trasmette luce ma focalizza la radiazione infrarossa.
Queste soluzioni ingegneristiche trasformano la termocamera nel dispositivo definitivo per l'acquisizione di informazioni visive in condizioni avverse. Inoltre, in teoria, le prestazioni tecniche non limitano la vita del dispositivo. Ma questo non assicura contro la portata termica della malattia - l'uso a lungo termine può causare danni ad alcune parti della matrice. Tutte queste sfumature aumentano significativamente il costo di questi dispositivi. Il prezzo elevato della configurazione obbliga anche le versioni civili dei dispositivi ad essere dotate di un solo sensore. Tali opzioni sono ancora costose, ma anche molto più economiche delle versioni militari.
Oltre a un prezzo considerevole, potresti essere confuso dalla possibile gamma di riconoscimento degli oggetti. Non dipende solo da specifiche tecniche, sensori, elettronica e ottica. Non meno importanti sono le caratteristiche dell'oggetto, gli indicatori atmosferici, lo sfondo, la temperatura dell'aria e molto altro.

Differenze.

In generale, abbiamo già delineato le principali differenze tra i due bellissimi dispositivi che sono diventati una vera conquista dell'ingegneria.
La differenza nei principi di lavoro, il prezzo e le informazioni risultanti sono le differenze principali. Bene, un'altra vita di servizio. Quale conclusione si può trarre da tutto ciò che è stato scritto? Quale dispositivo scegliere? Non esiste una risposta corretta a questa domanda. Tutto dipende dal tuo allenamento e dagli obiettivi che ti sei prefissato. Ti consiglieremo su entrambi i dispositivi. Se sei finanziariamente abilitato, ti consigliamo di dotarti di un cannocchiale termico economico e di un dispositivo per la visione notturna di alta qualità non inferiore alla terza categoria. Un kit del genere ti trasformerà sicuramente in un supereroe con un superpotere da vedere al buio.

Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito web più facile da usare. Utilizzando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Ulteriori informazioni sulle impostazioni dei cookie Informativa sulla Privacy Inteso