Visione notturna a colori: tre parole amate per rivoluzionare il settore o solo un trucco?

Gennaio 29, 2021

 

Visione notturna a colori: tre parole amate per rivoluzionare il settore o solo un trucco? - 29 gennaio 2021

Il mondo è pieno di colori. Anche di notte! È stato necessario molto tempo per associare la visione notturna a un colore verde, ma poi il termine "Visione notturna a colori?" è apparso e un sacco di cervelli è salito. La visione notturna può essere colorata? Come sono distribuiti i colori all'interno dell'immagine? Influisce sul risultato finale dell'immagine?

La sensibilità alla luce è una delle caratteristiche che definiscono quando si sceglie una videocamera per le riprese notturne, ma cosa ha in comune con la visione notturna a colori? Riveliamo! Nell'articolo di oggi, abbiamo raccolto tutte le informazioni necessarie per aiutarti a riconoscerlo..

Il marketing, le strategie di vendita con la loro direzione diretta per ingannare le persone al fine di realizzare profitti portano a risultati insoddisfacenti per i consumatori. La visione notturna a colori, che si pensa sia una nuova tecnologia, è solo un perfezionamento di una tecnologia ordinaria e ampiamente utilizzata denominata "funzionamento in condizioni di scarsa illuminazione". È anche noto che il funzionamento Starlight indica il livello di luce minimo necessario a un meccanismo per produrre il video a colori.

Come funziona?


Le videocamere per la visione notturna contengono una tecnologia a luce a infrarossi che si accende quando il livello di luce accessibile è troppo basso. Inoltre, diventa troppo basso per i video a colori, il sistema di luce a infrarossi si accende, emettendo luce IR che solo la telecamera può vedere e gli umani non possono. Questo cambia il video generato da colore a bianco e nero o visione notturna reale. Lo sapevate? : Se la tua fotocamera produce un'immagine sgranata, significa che ha toccato un punto di livello minimo di luce.

Il termine "visione notturna a colori" viene utilizzato per spiegare il miglioramento del lavoro della telecamera in condizioni di scarsa illuminazione. Con il potente progresso tecnologico, la maggior parte delle nuove telecamere di sorveglianza ha un funzionamento a colori di luce molto basso integrato, il che significa che la capacità di tali dispositivi di funzionare bene anche in condizioni di scarsa illuminazione. Questa funzione consente alla telecamera di rilevare i lampioni stradali, le luci del cortile e persino le luci dei vicini. Quindi, un video a colori non può essere creato in una completa oscurità circostante, tuttavia, l'assenza di luce sufficiente non sarebbe un arresto. Ecco perché il prezzo delle "telecamere a colori" per la visione notturna e quelle ordinarie sono particolarmente le stesse. Molte videocamere full-motion sono un ottimo esempio di quanto si sia sviluppata la tecnologia, offrendo una straordinaria rappresentazione dei colori in condizioni di scarsa illuminazione. A volte è difficile credere che una tale qualità dell'immagine possa essere ottenuta a mezzanotte.

Oggi, l'attuale generazione di ottiche per la visione notturna è anche in grado di tenere conto in modo fisso e automatico dei cambiamenti nella luce ambientale, impedendo all'utente di oscurarsi se le cose diventano rapidamente più luminose o di perdere del tutto l'immagine, anche brevemente, se la luce disponibile diminuisce. Questa tradizionale visione notturna può rendere difficile isolare e identificare particolari dettagli su un bersaglio per aiutarlo a riconoscerlo positivamente. Le telecamere per la visione notturna a colori sono molto popolari tra coloro che si occupano della sicurezza della casa. In un'accezione militare o delle forze dell'ordine, è estremamente importante avere un'immagine chiara che possa aiutare a dividere e identificare particolari dettagli e obiettivi.

Ora, riveliamo perché è così vantaggioso per le persone utilizzare tali tecnologie.
  • Poiché il corpo umano è abituato alla visione dei colori, tali sistemi possono elaborare ciò che vedono più velocemente a livello mentale. Questa visione più "naturale" può aiutare a ridurre ulteriormente il cambiamento di una perdita di coscienza situazionale, vertigini e altri problemi che i normali occhiali per la visione notturna possono causare, specialmente se stiamo parlando di applicazioni aeree.
  • Ultimo ma non meno importante, le organizzazioni commerciali e i privati ​​cittadini possono utilizzare apparecchiature per la visione notturna per aiutare a volare o guidare di notte. Grazie alla visione notturna a colori può essere proiettato su schermi montati sul casco o ad ampia area, piloti, marinai e singole truppe possono avere una consapevolezza della situazione più chiara.
  • Per quanto riguarda le forze militari, un tale sistema di visione notturna aumenterà il "contrasto mentale", il che significa che l'identificazione positiva basata sui colori può essere scambiata tra le unità.


Come scegliere una telecamera di sicurezza per la visione notturna a colori?

È difficile per un utente normale rivelare tutti gli aspetti delle informazioni tecniche per un particolare dispositivo, quindi cercheremo di spiegare alcune, a nostro avviso, le sfumature più importanti per la scelta del modello giusto.

Risoluzione: Maggiore è il livello di risoluzione della telecamera per la visione notturna a colori, migliore è l'immagine che vedrai. Per ottenere un'immagine ragionevolmente chiara e un video di alta qualità, si consiglia di scegliere una telecamera di sicurezza con un'alta risoluzione (almeno 1080p).

Gamma IR: Come abbiamo già detto, l'IR indica la qualità dell'immagine che le telecamere per la visione notturna a colori possono fornire in condizioni di luce naturale.

DNR 3D: Questo è un criterio per la tecnologia di compressione del rumore nelle immagini immobili e in movimento, che consente agli utenti di ottenere un'immagine più nitida con dettagli più accurati.

Ampia gamma dinamica: Utilizzando la tecnologia WDR, le telecamere per la visione notturna a colori possono impostare la luce per il miglioramento e il video. Pertanto, sono considerati i più adatti per l'illuminazione ad alto contrasto.

Filtro tagliato IR: Questa tecnologia è stata creata per garantire che le telecamere per la visione notturna a colori presentino una riproduzione reale dei toni. Grazie a ciò, gli utenti possono apprezzare immagini e video di alta qualità sia di notte che di giorno.

Campo visivo: Se il campo visivo è più ampio, il campo che il dispositivo per la visione notturna a colori wireless può coprire diventa più ampio. Quindi, se hai bisogno di controllare aree enormi con una particolare fotocamera, le fotocamere con un ampio campo visivo sono la selezione più adatta.

Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito web più facile da usare. Utilizzando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Ulteriori informazioni sulle impostazioni dei cookie Informativa sulla Privacy Inteso