Come cacciare le fasi della carreggiata

Giugno 6, 2022

 

Come cacciare le fasi della carreggiata - 6 giugno 2022

Ci sono milioni di cacciatori in tutto il mondo che formano qualcosa come una comunità di cacciatori. Uno dei tipi più comuni di caccia negli Stati Uniti, in Europa e in Nuova Zelanda è la caccia al cervo, che di solito viene eseguita con un fucile, un fucile o un'avancarica.

Cos'è la caccia al cervo?


Come è noto, i cervi vengono solitamente cacciati per cibo, pelle, corna o per sport. Molti cacciatori apprezzano la carne di cervo per il suo sapore specifico e possono consumarla da soli o venderla agli amanti della carne di cervo o ai ristoranti. Allo stesso modo, la pelle di cervo può anche essere venduta o utilizzata per fare cose diverse. I cacciatori di trofei considerano la caccia una competizione, in cui vogliono sparare alla selvaggina più pesante. Anche le corna possono essere considerate una prova della loro vittoria. Al giorno d'oggi i cacciatori per lo più combinano questi due obiettivi della caccia e ricevono sia l'entusiasmo dalla loro caccia di successo che il gioco stesso. Probabilmente saprai che ci sono oltre 40 specie di cervi nel mondo. I più comuni sono cervi, daini, wapiti, silka, rusa, whitetail, muli, whitetail, sambar, chital e altri. Di norma, raramente vivono da soli. La maggior parte dei cervi vive in branchi, che possono essere gruppi di cervi (cervi maschi) o gruppi di cerbiatti che vivono con cerbiatti. Diversi paesi hanno normative speciali sulla caccia al cervo, che spesso dipendono dalla situazione locale con diverse specie di cervi. Alcuni di loro sono molto diffusi e causano anche problemi alla vegetazione, ecco perché i cacciatori sono incoraggiati ad aiutare a mantenere l'equilibrio necessario. Tuttavia, altri sono molto più arretrati, quindi la caccia può essere vietata. Poiché le normative sono diverse per ogni paese e persino stato (se parliamo degli USA), è necessario studiarle e seguirle attentamente.

Caccia prima della carreggiata


Nel corso dei secoli le persone hanno utilizzato il metodo per tentativi ed errori nella caccia che ha portato alla formazione delle strategie di caccia più produttive: appostamento, localizzazione, adescamento, caccia in piedi, richiamo, tintinnio, metodi di guida e altri. Va detto che un modo vecchio stile di cacciare al cervo che sembrava inseguire i cervi con branchi di cani da caccia è ora vietato nella maggior parte dei paesi.
Ogni cacciatore deve tenere conto del ciclo annuale della vita del cervo per capire quando è il momento più adatto per inseguire la selvaggina. Questo dipende principalmente dalla stagione degli amori, meglio conosciuta come la carreggiata. Di solito cade nella stessa parte dell'anno. Se parliamo del solco in senso ampio, inizia a fine ottobre, continua a novembre e finisce a dicembre. I cacciatori esperti dicono che la carreggiata è il momento migliore per la caccia al cervo. Durante questo periodo il testosterone fa cambiare il loro comportamento ai dollari, iniziano a pensare soprattutto a cosa. Di conseguenza, possono perdere la cautela e fare cose che possono renderli più facili da sparare.
Diverse fasi del solco includono il pre-solco (10-20 ottobre), il solco stesso, che si compone di 3 fasi: la fase di ricerca (20 ottobre - 1 novembre), la fase di inseguimento (1-10 novembre) e la fase di asservimento (11 – 20 novembre), post-solco (20 novembre – dicembre).
Ogni fase della carreggiata richiede particolari strategie di caccia che siano le più efficaci e corrispondano ai modelli comportamentali del cervo in quel momento. Durante il pre-carreggiata i cervi tendono a riaffermare il proprio territorio, rinfrescando i propri segni, come sfregamenti e graffi, diventano più competitivi e aggressivi. Naturalmente, qualsiasi cacciatore comprende la necessità di utilizzare lo scouting e il monitoraggio in questo periodo. Dovrebbe essere presa in considerazione anche la diversa fonte di cibo, che include principalmente ghiande e altri raccolti di alberi. Un'altra strategia di successo per la caccia in questo momento è nascondersi tra la lettiera e le aree di alimentazione e aspettare che il cervo venga a sparare. Poiché tendono ancora a nutrirsi dopo che fa buio, il momento migliore per una caccia è la sera.

Le migliori strategie di caccia durante la carreggiata


Come accennato in precedenza, la fase del solco può essere suddivisa in 3 sottofasi. Durante la fase di ricerca l'attività del cervo è determinata principalmente dall'aumento del livello di testosterone. Mentre è ancora tenuto sotto controllo da cervi più maturi, i cerbiatti di un anno possono diventare un gioco facile per i cacciatori anche nel pomeriggio-sera. Ti consigliamo vivamente di andare a caccia di cervi tenendo presente che se ti tieni vicino, i dollari verranno ad allevarli prima o poi. Ecco perché creare diverse posizioni di stand vicino al luogo in cui si nutrono e si coricano sarà una decisione saggia.
La fase più eccitante per la maggior parte degli appassionati di caccia al cervo è la fase di inseguimento, che è spesso considerata la carreggiata stessa. Naturalmente, il livello di testosterone dei dollari è il più alto in questo periodo, il che fa dimenticare ai cervi maschi la sicurezza mentre inseguono. Il desiderio di allevamento diventa molto più alto del loro bisogno di nutrirsi o riposarsi. La routine li sveglia presto, quindi puoi trovare animali maturi, che sono per lo più notturni, che vagano alla luce del giorno. I cacciatori esperti applicano strategie di richiamo e tintinnio durante questa fase, poiché i suoni attirano i cervi maschi in cerca di cervi o desiderosi di combattere con i loro rivali. Non aver paura di fare troppo rumore, funzionerà sicuramente a tuo favore. Anche il metodo di caccia con l'approccio alla selvaggina è appropriato, poiché stai fingendo di essere un altro cervo maschio che sta cercando di attirarlo per un combattimento.
La fase di accudimento arriva dopo che una cerva è stata allevata da un maschio e stanno trascorrendo del tempo insieme sdraiati nella fitta copertura. Qui è dove possono essere trovati e cacciati. Tuttavia, può essere più facile a dirsi che a farsi. Quindi, il monitoraggio e lo stalking tornano ad essere metodi utili. L'esca può anche rivelarsi efficace usando un'esca, ad esempio mais essiccato, mele, sale e persino qualcosa come il burro di arachidi, ecc. È spiegato dal fatto che i dollari hanno bisogno di ottenere l'energia per continuare a cercare le cose. Provocarli con il suono e l'olfatto può comunque portare alcuni risultati. Tuttavia, si ritiene che questa fase sia meno produttiva per la caccia.

Strategie di caccia per i dollari dopo la carreggiata


Il tempo successivo alla carreggiata significa che i dollari potrebbero essere ancora alla ricerca delle ultime femmine rimaste. In altre parole, se trovi una cerva calda nell'area in cui stai cacciando, le tue possibilità di sparare a un dollaro sono piuttosto alte. Tuttavia, la verità generale è che durante questo periodo i dollari sono quasi totalmente esauriti dalla caccia, dal combattimento e dall'allevamento. Di conseguenza, possono perdere fino al 20-25% del loro peso corporeo, il che significa che hanno bisogno di cibo. Quindi, l'opzione migliore per mettere un supporto per alberi o una tenda a torre è farlo vicino ai luoghi di foraggio o vicino alle prove che i dollari impiegano per trovare qualcosa da mangiare. Dal momento che il loro corpo deve conservare energia, i dollari di solito prendono la via più breve dal loro letto. Un'altra opzione per uno stalker è nascondersi nella spessa copertura segreta e aspettare in silenzio che arrivi il dollaro. Per riassumere, è necessario variare le strategie di caccia a seconda della fase della carreggiata. Una chiave per una caccia di successo risiede nella comprensione della biologia e del comportamento dei cervi.

Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito web più facile da usare. Utilizzando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Ulteriori informazioni sulle impostazioni dei cookie Informativa sulla Privacy Inteso